#OnePeopleOnePlanet, la maratona organizzata da Earth Day Italia e dal Movimento dei Focolari per celebrare la cinquantesima edizione della Giornata Mondiale della Terra, è cominciata la notte del 21 aprile con l’esibizione di Zucchero che dal Colosseo ha commosso il mondo cantando “Canta la Vita”, brano in italiano tratto dal Let Your Love Be Know di Bono Vox.

A partire dalle 8 della mattina poi, oltre 12 ore di diretta su Rai Play.

Nella mattina spazio all’udienza generale che Papa Francesco ha voluto dedicare alla Giornata Mondiale della Terra e alla custodia del Creato. Al messaggio del Santo padre si sono uniti l’appello di Barolomeo I, patriarca di Costantinopoli, e di altre personalità mondiali come António Guterres - Segretario Generale delle Nazioni Unite - , Azza Karam, Karenna Gore e Maria Voce.

Successivamente un susseguirsi di contenuti artistici ad intervallare i tanti approfondimenti proposti su popoli indigeni, scienza e natura, economia, innovazione, educazione, sport e cultura.